avatar

Mondo FS

Italferr acquisisce maggioranza società CREW Cremonesi Workshop

Italferr del gruppo FS ha acquisito  il controllo di CREW Cremonesi Workshop per  lo  sviluppo integrato di  progetti infrastrutturali nei mercati esteri

Con un comunicato diffuso ieri sul sito istituzionale Fs ha reso noto che Italferr, società del gruppo FS, ha acquisito il controllo di CREW Cremonesi Workshop.
 
Lo scopo - assicura Gianfranco Battisti, AD e DG FS Italiane - è quello di sviluppare progetti infrastrutturali di alta qualità sia nei mercati internazionali sia in Italia; condividere il know-how nei settori dell’ingegneria e dell’architettura; integrare le reciproche competenze e specializzazioni nella progettazione di modelli architettonici e ingegneristici per committenti pubblici e privati in tutto il mondo; e avvalersi dell’expertise di un gruppo di ingegneri e architetti, per un approccio multidisciplinare e integrato ai progetti, per esportare all’estero l’esperienza tecnica acquisita in termini di sostenibilità e innovazione nella realizzazione di grandi progetti italiani.
 
Italferr, con l’acquisizione di CREW Cremonesi Workshop, incrementerà le competenze e la specializzazione nella progettazione integrata di modelli architettonici e ingegneristici con la metodologia Building Information Modeling (BIM), per committenti pubblici e privati in tutto il mondo. La società di ingegneria del Gruppo FS Italiane presente in oltre 60 Paesi nel mondo, è fra i maggiori player internazionali nel settore engineering ferroviario convenzionale e alta velocità, nel trasporto metropolitano e stradale e nei grandi progetti infrastrutturali.
 
CREW Cremonesi Workshop è una società di progettazione architettonica e di ingegneria delle infrastrutture (stazioni metropolitane, autostrade, strade e ponti) attiva, dal 1987, nel mercato italiano e in quelli esteri, con importanti esperienze in Medio Oriente e Africa.

Scarica allegato

Open
Pubblicato il 04 dicembre 2018 da massimiliano torre
Tags: