avatar

Tpl Lombardia

Lombardia: Tpl, la giunta regionale stanzia 621 milioni

Uno stanziamento di 621 milioni di euro per finanziare i servizi del Trasporto pubblico locale in Lombardia. 

La Giunta regionale lombarda ha approvato nella seduta di ieri, su proposta dell’assessora alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile, Claudia Maria Terzi, la delibera che stanzia 621 milioni per il trasporto pubblico locale.
 
Dei 621 milioni di euro stanziati, 212 sono risorse regionali autonome. I finanziamenti regionali, ha sottolineato l'assessora Claudia Terzi,  saranno  disponibili fin dai prossimi giorni: le Agenzie del Tpl provvederanno all' erogazione delle le prime 4 mensilità del 2019, a valere solo sui fondi di Regione Lombardia, in attesa che il ministero perfezioni l’iter amministrativo necessario al trasferimento delle quote corrispondenti all’anticipazione dell’80% delle risorse statali.
 
Per quanto concerne la ripartizione 47,8 milioni andranno all'Agenzia TPL di Bergamo; 53,6 milioni all'Agenzia TPL di Brescia; 60,2 milioni all'Agenzia TPL Como-Lecco-Varese; 419,5 all'Agenzia TPL Città metropolitana di Milano-Monza, Lodi e Pavia; 32 milioni all'Agenzia TPL di Cremona-Mantova; 7,8 milioni all'Agenzia TPL di Sondrio.

Scarica allegato

Open
Pubblicato il 09 aprile 2019 da massimiliano torre
Tags: primo_piano