avatar

Tpl Lombardia

Lombardia: Trenord rimborserà l'aumento del biglietto

L'ad di Trenord Marco Piuri ha annunciato che l'azienda rimborserà la differenza di costo con il biglietto integrato

«Rimborseremo al cento per cento l'aumento del biglietto». Così il numero uno di Trenord Marco Piuri in una dichiarazione ripresa oggi da diversi organi di stampa.
Com'è noto, infatti, dal 1 ottobre anche i pendolari che prendono solo il treno dovranno acquistare il biglietto integrato che ha un costo superiore.
 
Per venire incontro a queste categorie (su un bacino di 4 milioni di viaggiatori la stima è di circa 25/30 mila utenti con il solo abbonamento treno)  l'ad di Trenord ha annunciato che l'azienda procederà al rimborso della differenza di prezzo fra le due tipologie di biglietto.
 
Operazione non semplice dal momento che i rimborsi non saranno automatici: Trenord dovrà verificare, infatti, quanti effettivamente si spostano solo in treno e lo potrà fare solamente chiedendo ai diretti interessati una conferma. 

Scarica allegato

Open
Pubblicato il 17 settembre 2019 da massimiliano torre
Tags: primo_piano