avatar

Tpl Palermo

Palermo: mytaxi sbarca in città

L’App per i taxi leader in Europa continua la sua espansione, lanciando il servizio nella quinta città in Italia. Il capoluogo siciliano entra nel network delle oltre 100 città mytaxi in Europa 

Con un comunicato stampa diffuso in queste ore Mytaxi ha reso noto che il servizio di prenotazione taxi tramite app è sbarcato nel capoluogo siciliano.
 
Palermo diventa, così, la quinta città italiana in cui  è presente il servizio aggiungendosi a Milano, Roma, Torino e Napoli.  Mytaxi ricorda che è ora possibile scaricare gratuitamente l’App dal proprio store e richiedere così un taxi con regolare licenza in pochi semplici click L’esperienza di viaggio sarà quindi completamente digitale e trasparente: gli utenti potranno seguire il tragitto del taxi in tempo reale dalla mappa e pagare la corsa direttamente tramite App, ricevendo via e-mail la ricevuta.
 
Barbara Covili, General Manager di mytaxi Italia,  nel commentare l'accordo raggiunto ha sottolineato la positiva accoglienza ricevuta dai tassisti, che in pochi giorni, hanno già aderito in più di 50.  L’iscrizione  al servizio - ribadisce mytaxi - è completamente gratuita per i tassisti che non devono affrontare costi fissi o penali in caso di recesso. 
 
Per quanto riguarda i numeri  mytaxi fa sapere che In Italia i tassisti che utilizzano mytaxi sono oltre 4.550 e pagano una commissione del 7% che viene applicata solo alle corse portate a termine grazie alla App. A Palermo la commissione non verrà trattenuta fino al 30 aprile 2019.

Scarica allegato

Open
Pubblicato il 04 marzo 2019 da massimiliano torre
Tags: primo_piano