avatar

Tpl Bari

Puglia: FSE, presentato il primo treno elettrico

Presentato ieri da Ferrovie Sud Est il primo treno elettrico. Sarà operativo a partire da metà settembre. 

Ferrovie del Sud Est - presenti il sindaco di Bari Antonio Decaro, l'assessore regionale ai Trasporti Giovanni Giannini, e l'amministratore delegato di FSE, Luigi Lenci -  ha presentato ieri alla stazione di Bari il primo treno elettrico, che entrerà in servizio a partire da metà settembre sulla linea Bari - Putignano.
 
Il treno è parte integrante di una flotta di 18 treni di ultima generazione: la nuova flotta, infatti,  è destinata a sostituire gradualmente i treni diesel oggi in circolazione. L'nvestimento complessivo per il rinnovo globale ammonta a 70 milioni di euro
 
Lungo 59 metri è composto di 3 moduli (conta 175 posti a sedere, comprese due postazioni per viaggiatori a ridotta mobilità, 4 spazi portabici, 1 toilette e scaffali per bagagli di grandi dimensioni), ed è in grado di viaggiare a una velocità massima di 120 km orari. 
 
FSE fa sapere che il convoglio è progettato secondo i moderni standard di sicurezza, comfort e accessibilità. Tra i servizi a bordo si segnalano display luminosi interni per le informazioni a led, pedane mobili per l’accesso di persone a ridotta mobilità, impianto di videosorveglianza, impianto di climatizzazione e di sonorizzazione. 

Scarica allegato

Open
Pubblicato il 12 giugno 2019 da massimiliano torre
Tags: