avatar

Tpl Torino

Torino: Gtt, in arrivo 70 nuovi tram

Sottoscritto l’accordo quadro fra Gtt e Hitachi Rail per la fornitura di 70 nuovi tram

Secondo quanto riportato dal quotidiano economico “Il Sole 24 Ore” di sabato 16 maggio Gtt, l'azienda torinese del trasporto pubblico locale interamente controllata dal Comune e il costruttore Hitachi Rail hanno sottoscritto un accordo quadro per la fornitura di 70 nuovi tram.

L'accordo prevede una fornitura generale di 70 nuovi tram, con una suddivisione in due tranche dell'appalto: la prima di 30 tram da 28 metri con consegna prevista entro l’autunno 2021 e per una spesa di 63,417 milioni di euro, interamente coperto dal ministero dei Trasporti.

I nuovi tram Hitachi Rail saranno prodotti in Italia nelle officine di Napoli, Pistoia e Reggio Calabria, e sono coperti da una  garanzia di 4 anni e 6 mesi.

 

I veicoli che Hitachi Rail fornirà a Gtt e alla città di Torino fanno parte della nuova piattaforma Tram sviluppata in Italia da Hitachi, evoluzione del precedente modello Sirio realizzato in centinaia di esemplari per città italiane (tra cui Firenze) ed estere, introducendo tecnologie e contenuti innovativi a supporto delle prestazioni e dell'affidabilità del servizio.

 

I nuovi tram vestiranno la livrea giallo-blu della città, in continuità con la colorazione dei nuovi bus Gtt e saranno dotati di pianale ribassato e più corti rispetto agli attuali trame una maggiore capienza.

Scarica allegato

Open
Pubblicato il 18 maggio 2020 da massimiliano torre
Tags: primo_piano