avatar

Fondo Nazionale Tpl

Tpl: il Mit conferma che non ci sarà nessun taglio al fondo nazionale

Ieri in Conferenza Stato-Regioni è stato raggiunto un accordo che scongiura la decurtazione di 300 milioni di euro per il 2019.

"Non ci sarà alcun taglio al Fondo nazionale per il Tpl. Anche grazie al lavoro svolto da questa Amministrazione e alle richieste inoltrate al Ministero dell’Economia". Così il comunicato stampa diffuso in queste ore dal Ministero infrastrutture e Trasporti sul sito Istituzionale.
 
L'accordo, fa sapere il ministero, "è stato raggiunto ieri nella conferenza Stato-Regioni e certifica che non ci sarà il temuto taglio di 300 milioni di euro al comparto Tpl per il 2019". 
 
Nella nota il dicastero guidato dal ministro Toninelli dichiara che "il comparto del trasporto pubblico locale potrà contare su uno stanziamento di 3,9 miliardi di euro (3.898.668.289,20) che rappresentano i fondi ripartiti tra le regioni a statuto ordinario dal decreto interministeriale fi rmato a febbraio dal ministro".
 
Si tratta - continua la nota - "dell'80% del Fondo nazionale per il concorso finanziario dello Stato agli oneri del trasporto pubblico locale, anche ferroviario e che la cifra anticipata è stata calcolata sul 100% della dotazione del fondo, come chiesto dal Mit al Mef".

Scarica allegato

Open
Pubblicato il 10 maggio 2019 da massimiliano torre
Tags: primo_piano