avatar

Tpl Veneto

Veneto: Treno delle Dolomiti, ok dalla regione

Avviato l'iter per lo studio preliminare del progetto

Secondo quanto riportato dall'edizione odierna del quotidiano locale "Il Gazzettino"  la Regione Veneto ha dato avvio all'iter per la progettazione del Treno delle Dolomiti. 
 
Lo scorso 2 maggio la regione con un decreto ha avviato infatti la fase di ricerca dei possibili contraenti;  a seguito di una analisi di mercato condotta dagli uffici regionali sono stati individuati i soggetti tecnici che supporteranno la Regione stessa per arrivare entro fine anno alla scelta del tracciato più idoneo.
 
Lo studio - scrive il giornale - è stato affidato all'ingegnere Helmuth Moroder, già direttore tecnico della «Sta spa» (Strutture Trasporto Alto Adige) e successivamente della «Sba srl» (Strutture Ferroviarie Alto Adige, società quest'ultima con cui ha realizzato il progetto di riattivazione del treno della Val Venosta), e della società Apollis srl di Bolzano, uno studio specializzato in analisi trasportistica e dinamiche sociologiche.
 
I due soggetti incaricati affiancheranno ora la Regione Veneto rispettivamente nella predisposizione dei documenti tecnici ed economici per la valutazione degli scenari trasportistici, territoriali ed ambientali, e per le analisi della domanda da soddisfare per la mobilità di persone, al fine di verificare la sostenibilità economico-finanziaria dell'opera ed approfondire le opportunità del suo concreto finanziamento.

Scarica allegato

Open
Pubblicato il 11 giugno 2019 da massimiliano torre
Tags: