avatar

Emergenza Coronavirus

A Roma e Napoli i taxi come fattorini

Iniziativa di alcune centrali taxi che attraverso Wetaxi portano un servizio utile alla collettività

Di fronte all'emergenza sanitaria e al blocco della mobilità a Roma, lo scorso 18 marzo, Wetaxy (l'app che consente di prenotare una corsa e di conoscere in anticipo il costo) ha lanciato, in collaborazione con la cooperativa Samarcanda, il servizio Wetaxi Delivery che trasforma, di fatto i conducenti dei Taxi in tanti fattorini a disposizione della cittadinanza. 
L'iniziativa, secondo quanto riportato dall'edizione odierna del quotidiano economico "Il Sole 24 Ore" sta riscuotendo successo tanto da far registrare un'impennata degli accessi e un raddoppio dei numeri di download dell'applicazione.
 
Secondo Massimiliano Curto, fondatore e amministratore di Wetaxi, che ha lanciato l'iniziativa (oltre a Roma in questi giorni si è unita anche Napoli con i Taxi della cooperativa locale Consortaxi) si tratta di un modo concreto di portare aiuto a quei cittadini alle prese con il blocco della circolazione e che hanno l'esigenza di ricevere o spedire pacchi, o semplicemente la spesa.
 
Per usufruire del servizio è sufficiente prenotare la chiamata del taxi in anticipo per qualsiasi tratta, inserendo il giorno e l'orario desiderato e pagando in app; la consegna e il ritiro dei pacchi avviene a bordo strada, assicurando trasparenza e sicurezza.

Scarica allegato

Open
Pubblicato il 02 aprile 2020 da massimiliano torre
Tags: primo_piano