avatar

Tpl Bolzano

Bolzano: presentati 32 nuovi bus ibridi

Da ieri in servizio a Bolzano, Merano e Laives  32 nuovi autobus con motore ibrido (diesel ed elettrico) per il trasporto pubblico. 

Con una nota diffusa in queste ore sul sito istituzionale la Provincia di Bolzano ha reso noto che sono entrati in servizio 32 nuovi autobus ibridi utilizzati dal servizio regolare SASA a Bolzano, Laives e Merano.
 
I nuovi mezzi -  ha dichiarato la direttrice SASA Petra Piffer -  sostituiscono molti degli autobus finora in servizio, alcuni dei quali utilizzati da oltre 12 anni.  
 
Ai mezzi che da ieri sono in servizio sulle linee urbane - ha aggiunto il presidente SASA Francesco Morandi - si aggiungeranno entro fine anno 22 nuovi autobus ibridi:  "entro il 2020 - ha dichiarato - entreranno in funzione 12 nuovi autobus a idrogeno ed entro il 2021 altri 8 autobus elettrici. 
 
I nuovi bus - ha sottolineato Heinz Friedrich, titolare della Evobus -  sono dotati dei più recenti sistemi di sicurezza per la guida: "I mezzi sono provvisti di un sistema che aiuta il conducente quando la visibilità è scarsa, frenando autonomamente quando le condizioni non sono ottimali".
 
Oltre a radar laterale, radar anteriore e aiuto alla frenata, i nuovi bus articolati hanno installato un sistema di guida che consente alla parte posteriore del mezzo di seguire automaticamente la parte anteriore. 

Scarica allegato

Open
Pubblicato il 03 settembre 2019 da massimiliano torre
Tags: