avatar

Parte Il progetto ZeEus, the Zero Emission Urban Bus System

Cagliari: presentati i nuovi filobus 100% elettrici

Cagliari è l’unica città italiana scelta tra le città europee per la sperimentazione del progetto ZeEus insieme a Barcellona, Bonn, Londra, Münster, Parigi, Plzen, Randstad, Stoccolma e Varsavia.

Il Comune di Cagliari, in collaborazione con la Provincia di Cagliari e il Comune di Quartu Sant’Elena, ha presentato venerdì 4 marzo alla stampa i nuovi filobus totalmente elettrici Solaris T12 ZEV, CTM, che nei prossimi giorni entreranno in servizio. Si tratta di veicoli ecologici ad elevata sostenibilità ambientale, che daranno il via alla fase di sperimentazione del nuovo progetto europeo ZeEus.

Il progetto ZeEus, the Zero Emission Urban Bus System (www.zeeus.eu) è un progetto europeo di ricerca coordinato dalla UITP (Associazione internazionale delle aziende di trasporto pubblico). L’iniziativa ha coinvolto 40 partners tra Enti Territoriali e Locali, aziende di Trasporto Pubblico, società costruttrici di veicoli, società produttrici di energia, centri di ricerca ed Università. Lo scopo finale è quello di individuare caratteristiche relative a veicoli elettrici destinati al trasporto urbano che possano essere utilizzate in altre città.

Il Presidente di CTM SPA Roberto Murrudichiara: “In CTM ci siamo posti come obiettivo lo sviluppo di tecnologie ecosostenibili e soluzioni innovative, che si possano applicare sul trasporto pubblico. Cagliari infatti è l’unica città italiana scelta tra le città europee per la sperimentazione del progetto ZeEus insieme a Barcellona, Bonn, Londra, Münster, Parigi, Plzen, Randstad, Stoccolma e Varsavia. Dalle attività di testing del progetto ZeEUS, che inizieranno proprio domani sabato 5 marzo, ci attendiamo dati utili al miglioramento dei sistemi di trasporto pubblico: sotto il profilo delle prestazioni dei veicoli, del comfort, del consumo energetico, delle emissioni nocive e dell’impatto acustico.

Con la partecipazione al progetto ZeEUS, CTM intende affrontare, approfondire e analizzare le diverse tematiche inerenti l’utilizzo di filobus nuovi della lunghezza di 12 metri a trazione elettrica mediante motore elettrico. La composizione del Parco filobus CTM sarà costituita 2 filobus Solaris Trollino ZEV (full electric batterie), 10 Kiepe Van Hool A330T (in consegna ) e 4 Kiepe Van Hool A330T (full electric batterie – in allestimento), oltre ai 16 filobus Solaris Trollino acquistati nel 2012 e già circolanti sulle linee 5 - 30 e 31. Avremo quindi 32 filobus nuovi che manterranno la flotta CTM tra le più giovani in Italia ed Europa. I 16 vecchi filobus SOCIMI arancioni potranno finalmente andare in pensione.

Scarica allegato

Open
Pubblicato il 05 marzo 2016 da massimiliano torre
Tags: