avatar

Fase 2

Emilia Romagna: abbonamenti, in arrivo i rimborsi per gli utenti tpl

La regione rimborserà i titolari degli abbonamenti. A confermarlo l’assessore alla Mobilità Andrea Corsini

Con una nota pubblicata in queste ore sul sito istituzionale l’assessore regionale alla Mobilità Andrea Corsiniha confermato che l’Emilia  Romagna  provvederà al ristoro degli abbonamenti sottoscritti ma non utilizzati per effetto del lockdown.

“E’ una misura doverosa giustamente attesa da tanti cittadini e che come Regione abbiamo sollecitato  – sottolinea Corsini - non appena saranno definite le modalità operative, sarà  nostra cura fornire a tutti gli interessati le indicazioni utili per usufruire di tale opportunità”.

Il risarcimento dei costi dell’abbonamento è reso possibile dai fondi stanziati dal Governo con il dl Rilancio, che a breve sarà convertito in legge. Dopo questo passaggio, sarà possibile definire le procedure per accedere ai rimborsi. Per questo motivo, la Regione invita i cittadini a non recarsi anzitempo agli sportelli delle aziende di trasporto, rischiando inutili affollamenti.

Scarica allegato

Open
Pubblicato il 21 maggio 2020 da massimiliano torre
Tags: