avatar

Emergenza Coronavirus

Milano: Atm, garantito il 75% del servizio

Dopo la riduzione del servizio e il conseguente affollamento su alcune linee neglle ore di punta Atm corre ai ripari. Garantito da oggi il servizio fino al 75% di un normale giorno feriale

L'azienda di trasporti milanese con un comunicato diffuso in queste ore ha reso noto di aver rivisto la rimodulazione del servizio in seguito all'affollamento che si è determinato su alcune linee negli orari di punta.
 
Atm, infatti, in ottemperanza alle disposizioni contenute nell’ordinanza della Regione Lombardia a seguito dell’ultimo decreto governativo, Atm aveva programmato un servizio con alcune riduzioni, anche in considerazione del drastico calo dei passeggeri che è arrivato a segnare -92%.
 
Riduzione che in queste ore si è tradotta in un servizio insufficiente su alcune linee e in alcuni orari per le persone costrette ad usare i mezzi pubblici nonostante le restrizioni in atto.
 
Da qui la decisione dell'azienda di riprogrammare il servizio portandolo al 75%  di un normale giorno feriale, superando i limiti imposti dall’ordinanza regionale.
Atm ha inoltre previsto, per evitare situazioni di affollamento e regolamentare il flusso passeggeri, anche dei  controlli  ai tornelli della metropolitana e la possibile chiusura a intervalli temporanei.

Scarica allegato

Open
Pubblicato il 17 marzo 2020 da massimiliano torre
Tags: