avatar

Mobilità verde

Ciclovia Tirrenica: Fiab, Mit e Regioni firmano un protocollo d'intesa

Firmato il protocollo d'intesa per la Ciclovia Tirrenica  tra Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e le tre Regioni interessate - Liguria, Toscana e Lazio  che dà il via ai finanziamenti dei progetti sul percorso che collega Ventimiglia a Roma

È stato firmato ieri a Roma tra il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e le tre Regioni interessate  - Liguria, Lazio e Toscana (capofila) - il protocollo d'intesa per la Ciclovia Tirrenica: entro 90 giorni il Governo metterà a disposizione della Regione capofila le risorse per il Progetto di Fattibilità Tecnico Economica (PFTE) sulla tratta Ventimiglia a Roma.
 
La Ciclovia Tirrenica, per la quale negli anni c’è stato molto attivismo da parte di comuni e regioni interessate, era stata inserita nell’elenco delle 10 ciclovie del sistema nazionale oggetto di finanziamenti da parte del Governo. Con il protocollo d’intesa firmato ieri si avvia la procedura che mette a disposizione delle regioni i fondi necessari alla progettazione di alcuni lotti, avvero alcuni parti o interventi sull’intero percorso. 
 
Il percorso destinato alle due ruote, come tutte le grandi arterie ciclabili del nostro Paese, nasce dall’unione di percorsi e infrastrutture già esistenti e realizzate a livello locale nel corso degli anni, ma non sempre collegate tra loro e complete. 

Scarica allegato

Open
Pubblicato il 10 aprile 2019 da massimiliano torre
Tags: